RGB vs. CMYK - Qual è la differenza?

"Ma sullo schermo i colori sembrano completamente diversi!". Sentiamo spesso questa frase. Perché per poter rappresentare i colori sullo schermo o sulla carta, esistono diversi modelli di colore.

Modello di colore RGB

RGB è l'acronimo dei colori chiari rosso, verde e blu. L'RGB è un modello di colore additivo, vale a dire che più colori vengono mescolati tra loro, più la tonalità del colore diventa brillante. Con l'aiuto di questo modello di colore, è possibile rappresentare fino a 16,8 milioni di colori. Il modello di colore RGB viene utilizzato per visualizzare i colori su tutti gli schermi.

Modello di colore CMYK

CMYK sta per Ciano, Magenta, Giallo e Colore Chiave (Nero). CMYK è un modello di colore sottrattivo, vale a dire che più i colori vengono mescolati tra loro, più il tono del colore diventa scuro. Con questo modello di colore è possibile rappresentare fino a 4,3 miliardi di colori. Lo spazio colore CMYK è quindi più piccolo dello spazio colore RGB. Il modello di colore CMYK viene utilizzato per tutti i prodotti stampati. 

Di quale modello di colore ho bisogno?

Se i dati di stampa vengono forniti con un modello di colore sbagliato, possono verificarsi notevoli differenze di colore nel prodotto di stampa finale. È quindi importante utilizzare sempre il modello di colore CMYK per i supporti di stampa come poster, volantini e riviste e il modello di colore RGB per tutte le applicazioni online come siti web, foto per i social media e video. 

Se un prodotto di stampa è stato creato con un modello di colore sbagliato, è possibile passare successivamente da uno spazio colore all'altro. Tuttavia, poiché durante la conversione non tutti i colori vengono adottati in modo identico, possono verificarsi deviazioni cromatiche. I programmi in cui è possibile convertire il modello di colore sono, ad esempio, Photoshop, Adobe Illustrator e InDesign.  

Quale formato di file per quale modello di colore?

Per il modello di colore RGB, i formati di file ideali sono JPEG, PSD, PNG e GIF. I formati di file migliori per il modello CMYK sono PDF, AI ed EPS.

RIMANETE SEMPRE AGGIORNATI!

Iscrivetevi alla nostra newsletter e non perdete mai nessuna notizia importante!

Nessuna mail di spam! Solo le informazioni e gli aggiornamenti più interessanti per arricchire la vostra casella di posta.

× Disponibile domenica-lunedì-martedì-mercoledì-giovedì-venerdì-sabato